Ricordate Solange che picchia Jay Z, marito della sorella, nell’ascensore? Beyoncé finalmente parla dell’accaduto in maniera diplomatica e concisa. Infatti ha rilasciato questa notte un comunicato dicendo

Come risultato dalla pubblicazione del video della sicurezza di Lunedì, 5 Maggio, c’è stata una grande speculazione su ciò che ha provocato l’incidente. La cosa più importante è che la nostra famiglia ci ha lavorato su. Jay e Solange hanno preso le loro responsabilità per quanto ne concerne l’accaduto. Ammettono le loro colpe in questo fatto privato che è diventato pubblico. Si sono perdonati e andiamo avanti come una famiglia unita. Tutte le dichiarazioni sullo stato mentale di Solange sono semplicemente false. Alla fine siamo una famiglia e come tutte le famiglie hanno i loro problemi, e noi non ne siamo immuni. Ci amiamo e siamo una famiglia dopo tutto. Mettiamo questo fatto dietro e speriamo che tutti facciano lo stesso.

Complimenti Bee, in poche parole hai detto che sono cose private e nessuno deve mettere becco nelle vostre cose.