C’è sempre stato un boss nella musica, e rimarrà solo lui: Bruce Springsteen. Uscito il 14 Gennaio  il suo nuovo album High Hopes.
In una recenta intervista, Bruce ha parlato della scena Hip-Hop e del modo in cui è riuscito a unire le tecniche Hip-Hop con il suo personale stile di fare Musica. Fan di Kanye West, ama i classici Biggie e 2Pac e i politicamente scorretti Public Enemy.

Bruce: Io ascolto qualsiasi tipo di musica, ma adoro l’hip-hop anche se non sono portato a scrivere versi in rima. Public Enemy, Notorious B.I.G,  ascoltavo Tupac, ascolto Kanye West. Kanye West è incredibile. Voglio dire, la facilità con cui lui crea un disco di grande qualità, c’è un lavoro dietro a quelle canzoni e sono così…

Intervistatore: lui è perfezionista come te

Bruce:  Voglio dire che alcune di quelle canzoni, sono forti che basta solo la produzione. L’ho visto in televisione, ha cantato Blood On The Leaves da Jools Holland, ed era fantastica. Lui è veramente, lo trovo ancora veramente fantastico e interessante. Non la devo per forza ascoltare mentre sono in macchina. Perché in macchina ascolto cose che ascoltavo da ragazzo o qualcosa in radio, ma ascolto molto Kanye West. Lo ascolto perché c’è molta informazione nella sua musica ed è un processo di creazione del disco che è affascinante

 

Concordo con Bruce Springsteen, Kanye West è un genio!