Da ormai 15 anni, ogni anno il palco del Grant Park di Chicago viene calpestato dai personaggi più interessanti della musica rock e alternative del mondo e per l’ennesima volta le tanto alte aspettative sono state soddisfatte in maniera perfetta. il Festival inventato da Perry Farrell, leader dei Jane’s Addiction tenutosi dal 1 al 3 Agosto, ha visto come protagonisti i volti di Iggy Azalea, Outkast, Arctic Monkeys e Eminem.

Puoi guardare tutti i video relativi all’articolo qui.

Durante iPuoi guardare tutti i video relativi all’articolo qui.l quindicesimo compleanno del celebre Festival, però, c’è stata una piacevole sorpresa: Rihanna è apparsa a sorpresa sul palco del Lollapalooza durante l’esibizione di Eminem ed ha duettato con il rapper nei “The monster”, “Love the way you lie” e infine “Stan”, interpretando la parte di Dido.

Il conto alla rovescia per il “Monster tour” è ormai partito da settimane e, a meno di 4 giorni dalla partenza prevista per il 7 Agosto dal Rose Bowl di Pasadena (Los Angeles), i fan dei due dei più amati artisti di fama mondiale hanno avuto il piacere di assistere ad una vera e propria anteprima ufficiale.

Manca quindi veramente poco alla partenza del “Monster Tour” che porterà i due artisti ad esibirsi dal vivo in alcune delle città più importanti degli Stati Uniti. La perfetta combinazione Eminem – Rihanna, però non ha origini poi così recenti. Infatti il sodalizio artistico tra il rapper e la cantante risale al 2010, quando i due decisero di incidere insieme il brano “Love the way you lie”, contenuto all’interno dell’album “Recovery” ottenendo così un enorme successo. Lo scorso Ottobre, poi, è stato pubblicato il brano “The monster”, quarto singolo estratto dall’album “The Marshall Mathers LP 2“.

Il “matrimonio musicale” tra i due artisti ha portato grandi vantaggi ad entrambi e la decisione di collaborare in un intero tour ne è la conferma. Non ci resta che aspettare e valutare la riuscita del “Monster tour”.

Secondo voi come andrà?