la figura del rapper è come quella di uno scrittore, e come tutti gli scrittori, hanno un modo di scrivere e di “fare” che lo differenzia dalla massa. Ogni artista ha il suo modo di scrivere, di cantare e di rappresentare quello che dice,di come interpone attraverso il canto la voce con la base. Tutto ciò nel mondo del rap viene chiamato con una semplice parola: Flow
Girovagando per il web cercando qualche critico musicale o appassionato che trattava, in qualche modo, il flow dei miei artisti preferiti, mi sono imbattuto in un analisi al dir poco interessante (All rights goes to RapGenius.com)
L’analisi poneva la spiegazione del flow di Kanye West, Mos Def, Andre 3000 ed Eminem.

Io mi limito a tradurre e a spiegarvi l’analisi della Poetica e metrica di Yeezus e di Marshall.
Il flow viene diviso in 3 categorie

–                Kanye West

Per capire il flow di Kanye, come quando si studia un poeta si usa una sua poesia, utilizziamo Jesus Walks. Sebbene è stata co-scritta dal rapper, la canzone rappresenta chiaramente lo stile di Kanye, come se fosse fatta interamente da lui.

1. Kanye, rispetto ad Eminem, ha una tecnica molto più semplice.
Inserisce 1 o 2 rime per battuta che sono 1 o 2 sillabe lunghe e cadono alla fine del verso.
una battuta è un intervallo di tempo come l’ora che è una misura cronologica, un insieme di battute fanno un verso o ritornello che, a loro volta, formano una canzone.
Per capirci, la battuta è lo spazio tra la linea dopo il “know” e “what” e l’altra dopo il “where” dell’immagine qui sotto

Flow a confronto: Kanye & Eminem | WorldRap Il portale italiano del Rap

Le curve sopra le parole, in sostanza, rappresentano una frase.
Le rime di West, genericamente, cadono alla fine della frase (curva)

Flow a confronto: Kanye & Eminem | WorldRap Il portale italiano del Rap

Si può vedere dalle parole sillabate in maiuscolo “tec-tives”, “me-thod”, “arr-EST US”, sono rime sillabate alla fine della frase.
Per le sillabe lunghe, intanto, ne vengono impiegate 1-2 per battito

Flow a confronto: Kanye & Eminem | WorldRap Il portale italiano del Rap

WEST IS fa rima con DEATH IS, BREATH-LESS con CATCH IT . Sillabe lunghe, 2 per battuta.

Infine, l’ordine delle rime sillabate sono nello stesso ordine e posto nella battuta

Flow a confronto: Kanye & Eminem | WorldRap Il portale italiano del Rap

Dove la vocale rimata suona come un A (CA-ses) e I (ca- SES) rimane nello stesso ordine e posto nella battuta successiva (A e poi I in A-VIS)

Questo modo di scrivere è molto definito, e non è un modo di fare di molti artisti, e questo potrebbe bastare a definire il flow di Kanye.

2. Ha molte frasi lunghe che rispettano la battuta e verso.

Spiega tutto questo grafico.

Flow a confronto: Kanye & Eminem | WorldRap Il portale italiano del Rap

Per la maggior parte, finiscono poco prima della fine della battuta. Infatti, la prima qui sopra finisce con “REST- LESS” e inizia con “where” prima della battuta; la seconda frase finisce con “NECK-LACE” e inizia con “and” sempre prima della fine della battuta; la terza con “LEX-US” e con “some”. “where”, “and” e “some” sono tre parole che fanno da passaggio tra un battito e l’altro per non perdere il ritmo e iniziare cosi fuori battito.

Flow a confronto: Kanye & Eminem | WorldRap Il portale italiano del Rap

Qui sopra, le frasi sono incomplete e usa solo frammenti grammaticali come sostantivi e verbi. Questa cosa di usare frasi incomplete viene spesso usato da Kanye ma anche da altri artisti che per motivi di “spazio” devono togliere alcune parti della frase e renderla essenziale.

3. Non ha una sequenza ritmica unica.

Flow a confronto: Kanye & Eminem | WorldRap Il portale italiano del Rap

Nessun’idea caratteristica viene ripetuta. Questa idea si chiama sequenza ritmica. Le quattro note di “ain’t go-ing” vengono unite a formare un’unica nota e viene fatto lo stesso due battute più avanti. Ma questo è così comune a tutta la musica che l’ascoltatore non se ne accorge.

Riassumendo il flow di Kanye, il rap westiano consiste di rime brevi multi-sillabici o mono-sillabici messe alla fine delle frasi messe nello stesso ordine
La sua frase segue molto spesso la battuta, e le sue rime sono scomposte non facendo uso di frasi ritmiche come accade ad altri rapper . la metrica è AABBCCDD ( in sostanza: “caso” con “vaso”, “massa” con “cassa” etc..)

–                         Eminem

Per Eminem, useremo Lose YourSelf.
In questa,come in molte sue canzoni, usa una ritmica particolare.

1. Ritmica
Usa rime interne, esterne, incrociata, baciata e libere, rime che cadono in diversi posti nella battuta e contro il battito, rime multisillabiche, insomma usa tutta la metrica possibile.

Flow a confronto: Kanye & Eminem | WorldRap Il portale italiano del Rap

“Palms” rima con “Arms”: rime mono-sillabiche interne in differenti posti nella battuta e battito.
“Sweaty” con “Heavy” – Rime multi-sillabiche finali che cadono in posti diversi.

Flow a confronto: Kanye & Eminem | WorldRap Il portale italiano del Rap

“-ality”, “gravity”, “rabbit he choked”, “mad but he won’t”, “that easy nope”, “he won’t have it he knows”, sono tutte rime con più di tre sillabe che sono nello stesso posto del battito.

Flow a confronto: Kanye & Eminem | WorldRap Il portale italiano del Rap

Bombs” e “On” sono rime mono-sillabici nello stesso posto in relazione al battito.
“Wrote Down”, “Whole Crowd”, “Grows so Loud”è un è un insieme di rime perchè sono della stessa durata e rime con le stesse sillabe, semplicemente sono messe in maniera diversa nel battito.

Rende l’idea del Flow?
E’ interessante vedere come Marshall si sposta da un insieme di rime all’altra, mentre Kanye si sposta solo da una rima mono-vocale all’altra (They be asking us questions, harass and arREST us / Saying, ‘We eat pieces of shit like you for BREAKFAST’ / Huh, y’all eat pieces of shit? What’s the BASIS / We ain’t going nowhere but got suites and CASES: metrica AABB) e come lui ne segue uno alla volta.
Eminem, tuttavia, riesce a connettere gruppi di rime, una tecnica poetica conosciuta come “sinchisi” (Da Virgilio) ovvero la caratteristica di scrivere in modo differente ( io mangio la mela viene scritta secondo la sinchisi come la mela io mangio o mangio la io mela). Questo può essere rappresentato nella forma ABAB. La poesia (e il rap) coinvolge sinchisi multipli che potrebbero essere rappresentati cosi: ABACCAB, AABACBADC.
SI è un po’ difficile, molto, ma se vi applicate ci riuscirete.

Flow a confronto: Kanye & Eminem | WorldRap Il portale italiano del Rap

Qui ci sono rime con il suono –ah (palms, arms, vom, mom, calm, bombs, on) e rime con –eh (swea-, hea-, swea-, -rea-, -ghe-, rea-,), e il “-ee” (iiii) sound (knees, weak, -vy, -dy, -tti, -dy, keeps)
-ah è il gruppo A, -eh il gruppo B, -ee il gruppo C
La frase è così: Palms-swea-ty-knees-weak-arms-hea-vy-vom-swea-rea-dy-ghe-tti-calm-rea-dy-bombs-on. In termini di rime è ABCCCABCABBCBCABCAA. Ma se contiamo anche “Nervous” e “Surface” diventa ABCCCABCABBCABCDDDDABCAA, ovvero un complesso schema di rime che potrebbe far invidia a Dante o a qualunque poeta del passato.
2.                     La frase grammaticale
Le frasi di Eminem iniziano e finiscono senza una definizione, possono partire o finire ovunque.

Flow a confronto: Kanye & Eminem | WorldRap Il portale italiano del Rap

Le curve sono le frasi, e le lineette verticali sono i battiti.
Notato qualcosa di diverso dallo schema di Kanye? Esatto, queste frasi sono sopra, prima, dopo, durante quelle battute.

3.          Marshall fa uso di sequenze ritmiche
A differenza di West, le “note” sono sempre le stesse.

Flow a confronto: Kanye & Eminem | WorldRap Il portale italiano del Rap

In parole povere la sequenza ritmica è questa:

Flow a confronto: Kanye & Eminem | WorldRap Il portale italiano del Rap

“there goes, gravity, oh!”, o “there goes, rabbit he choked”. Ancora, sappiamo che è una frase dalle rime con gli stessi suoni vocali o gruppi vocali formati dalla sintassi grammaticale delle parole di Marshall. Questi suoni, sono nello stesso posto in relazione al battito della canzone, la terza nota per esempio sarà sempre li anche se sono differenti battiti.

OK. Dopo un ritorno alla lezione di musica/letteratura, credo che abbiate capito almeno un po’ il flow di Eminem e di Kanye, sperando che non sia causa di dibattiti su chi sia meglio a chi.
riassumendo in forma essenziale, Kanye cambia la sequenza ritmica (suono) ma usa uno schema ritmico e sintattico semplice semplice ma che arriva diretto all’ascoltatore (il che è molto suggestivo e interessante) mentre Eminem usa la stessa sequenza ritmica ma il suo schema sintattico è molto complesso e particolare.
1 a 1, palla al centro.