E’ l’anno del ritorno per Nicki Minaj. L’anno del ritorno al rap e al ghetto rap che l’ha contraddista ai suoi esordi

Durante un’intervista per I-D Magazine parla di Kanye West, Drake e Rihanna

Quali sono le tue influenze?

Il modo che rappo è il modo in cui parlo, è controverso. Provo a non limitarmi a cosa mettere nel rap. Voglio approcciarmi a ogni cosa che faccio. Parlo del mio passato, li preparo per il mio futuro e anche del mio stile e moda

.

Come è lavorare con Kanye West?

Quando ho ricevuto la chiamata per essere nel suo album pensavo: “mmmmm loro sono in un cerchio ristretto e io non mi sarei mai aspettata di essere accettata nel loro piccolo gruppo.  Quando scoprii che ero nel suo Beautiful Dark Twisted Fantasy ero un fiume di felicità. E’ una vittoria per una rapper femminile essere nell’album di Kanye

Chi è il tuo uomo ideale?
Un giorno sposerò Drake, ma ora è una fantasia

E la tua donna ideale?
Rihanna, mi ha accarezzato agli MTV Awards e agli AMA. La amo. E’ la migliore accarezzatrice del mondo