Una gabbia, dodici concorrenti, una giuria esigente e un pubblico pronto a giudicare ed applaudire i più forti e spietati. Non parliamo di una scena tratta dal film 300, bensì della nuova edizione di Mtv Spit.

A partire dal 5 Ottobre, infatti, andrà in onda su Mtv ogni domenica alle 23, la terza edizione di Mtv Spit che vedrà rivali i dodici migliori freestyler d’Italia selezionati accuratamente su centinaia di aspiranti MC. I concorrenti si contenderanno il titolo battendosi a colpi di rime sui beat di Dj Double e Dj Tayone.

Come tradizione, a condurre il programma ci sarà il King del rap italiano Marracash, affiancato dalla presenza di una giuria d’eccezione composta da Emis Killa, Guè Pequeno e Max Brigante, volto noto di Mtv Spit. Ruolo fondamentale nel giudizio dei più meritevoli, però, lo avrà il pubblico. Come nelle precedenti edizioni, la vittoria sarà stabilita grazie all’applausometro, strumento che deciderà le sorti dei concorrenti in base al “rumore” causato dall’eccitazione degli spettatori.

Ad anticipare la nuova stagione uno speciale Amarcord, che raccoglierà il meglio delle edizioni passate con artisti del calibro di EnsiFred de PalmaMorenoClementinoNitro Shade, in onda domenica 28 settembre alle 23 su Mtv.

È ormai certezza che il rap non è più composto da un’elite di soli uomini, infatti, tra le novità di questa stagione due Mc donne: Greta e Nill. Il livello sarà alto e le aspettative saranno sicuramente soddisfatte. Gli altri concorrenti saranno Blackson, Blinkay, Bles, Dave, Debbit, Elfo, Frank The Specialist, Johnny Roy, Lethal V e Nerone.